La soluzione unica alle problematiche di cute e capello: forfora, sebborea, iperidrosi, desquamazione, intossicazione.
È inoltre ideale per prevenire e combattere anomalie associate a caduta media e forte. Con FCHC ottieni ottimi risultati anche in caso di cute rigida associata ad alopecia.

Medea HFS, dotata di tre sonde, è uno strumento estremamente efficace per il trattamento della cute, del capello e del viso. Medea HFS utilizza la metodica FCHC by Academy Ernesto Giampino. Le finalità dei manipoli e dei protocolli sono studiate per trattare svariate problematiche della cute della testa e degli annessi.

Grazie al dispositivo si introduce nel mondo degli hair stylist, con il manipolo e i protocolli viso, l’innovativo concetto di trattamento benessere del volto, texture ed effetto “express lifting”, aprendo nuovi scenari commerciali per il professionista del capello.

Cura i tuoi capelli partendo dalla cute

Il metodo

L’utilizzo della fotobiomodulazione in ambito hair ha dato vita a Medea hfS, un dispositivo specifico per il trattamento delle anomalie di cute e del capello. In seguito a tre intensi anni di ricerca e sviluppo, in collaborazione con Academy Ernesto Giampino, nasce la metodica FCHC-Frequency Cellular Hair Communication. Quest’ultima ottiene meravigliosi risultati non solo in fase preventiva ma anche in fase di mantenimento.
Grazie alla dotazione dei tre manipoli di Medea hfS è possibile offrire al cliente un servizio a 360°: prevenzione, cura e bellezza. Lo scopo del trattamento è quello di allungare la durata dei cicli di ricrescita, potenziando la capacità dei follicoli di dar vita a capelli sani e forti.
La metodica FCHC-Frequency Cellular Hair Communication è una soluzione unica alle più svariate problematiche di cute e capello: forfora, sebborea, iperidrosi, desquamazione e intossicazione. è inoltre ideale per prevenire e combattere anomalie associate a caduta media e forte. Ottiene ottimi risultati anche in caso di cute rigida associata ad alopecia.

Manipolo Cute +

Ideale per trattare la cute della testa e contrastare le problematiche di seborrea desquamazione o normalizzazione delle situazioni cutanee.

Manipolo Face +

Destinato a aree di media estensione e per trattamenti express lift: fronte, guance, collo. Uno straordinario supporto per tonificare e ringiovanire il viso ed il collo.

Manipolo lunghezze +

Ideale per il trattamento delle lunghezze dei capelli: dalla cute alle punte. Ha la finalità di rinforzare la cuticola del capello, rendendola più luminosa e più compatta.

Interazione biologica

  • Azione vasodilatatoria, incrementa l’elasticità dei vasi sanguigni con miglioramento della circolazione periferica e conseguente incremento dell’ossigenazione al follicolo pilifero. L’aspetto fondamentale per il capello sano è che il bulbo pilifero sia correttamente vascolarizzato. Il trattamento permette l’apertura e vascolarizzazione dei “vasi fantasma”, inoltre favorisce la nascita di nuovi vasi.
  • Stabilizzazione dell’attività delle ghiandole sebacee.
  • Regolazione del turnover cellulare cheratinizzante.
  • Azione riequilibrante del film idro-acido lipidico.
  • Azione idratante ed eutrofica del cuoio capelluto.
  • Incrementa la produzione di ossido nitrico: il sistema immunitario utilizza l’ossido nitrico per difendersi dalle aggressioni di antigeni. In questo caso viene sfruttata la sua azione ossidante e la conseguente capacità di liberare radicali liberi in grado di distruggere la membrana plasmatica degli agenti microbiotici.
  • Diminuisce lo stato infiammatorio della zona trattata : le principali anomalie del cuoio capelluto dipendono dallo stato infiammatorio della cute.
  • Diminuisce le dimensioni delle lesioni: come si evidenzia dalla anamnesi effettuata anche con microcamera il cuoio capelluto è spesso affetto da microlesioni.
  • Incrementa la riepitelizzazione: quando si effettuano impianti o microimpianti è necessario effettuare un lavoro di velocizzazione della “cicatrizzazione”.

  • Azione vasodilatatoria
  • Stabilizzazione dell’attività delle ghiandole sebacee
  • Regolazione del turnover cellulare cheratinizzante
  • Azione riequilibrante del film idro-acido lipidico
  • Azione idratante ed eutrofica del cuoio capelluto
  • Incrementa la produzione di ossido nitrico
  • Diminuisce lo stato infiammatorio della zona trattata
  • Diminuisce le dimensioni delle lesioni
  • Incrementa la riepitelizzazione

Destinazioni d'uso

Risultati

By Ernesto Giampino